triplex21.jpgtriplex22.jpg

Lomellina Energia

Lomellina energia si occupa dellla preselezione e termovalorizzazione di RSU e RSNP con una potenzialità complessiva autorizzata di 380.000 t/anno.
L'impianto è al servizio del "Bacino B" della Provincia di Pavia, ma riceve rifiuti anche da altre aree geografiche e si estende su di un'area di circa 110.000 m2 sita nel Comune di Parona.
La sezione di pretrattamento è stata attivata nel 1999, la prima linea di termovalorizzazione è entrata in esercizio nel 2000, mentre la seconda linea di termovalorizzazione è entrata in esercizio nel 2007 ed entrambe le linee, equipaggiate con forni a letto fluido circolante,  sono attualmente in funzione.
L'energia elettrica prodotta dalla termovalorizzazione della frazione combustibile dei rifiuti viene immessa in rete ad alta tensione e le frazioni residue derivanti dalle sezioni di pretrattamento e termovalorizzazione vengono avviate a recupero o smaltimento presso impianti esterni.