triplex21.jpgtriplex22.jpg

Il ciclo produttivo

L’impianto di trattamento e termovalorizzazione rifiuti di Parona (PV), gestito dalla società Lomellina Energia S.r.l., costituisce il principale polo di smaltimento del “bacino B” della provincia di Pavia. La capacità complessiva autorizzata dell’impianto è pari a 200.000 t/anno di rifiuti solidi urbani e rifiuti speciali non pericolosi (Linea 1) e 180.000 t/anno di rifiuti speciali non pericolosi (Linea 2).

Lo stabilimento occupa un’area di circa 110.000 m2posta a EST dell’abitato di Parona, provvede al trattamento, al recupero e alla valorizzazione energetica dei rifiuti e risulta suddiviso, a livello funzionale, nelle sezioni: